39C Bolzano Graffiti Jam 2013

Il 18 ed il 19 maggio al Centro Giovani Vintola va in scena il 39C Bolzano Graffiti Jam, un evento che si ispira ai Meeting di graffiti che da decenni vengono organizzati spontaneamente in molte parti del mondo con lo scopo di far incontrare i migliori artisti di questo genere. L’iniziativa vuole essere un momento di confronto tra appassionati ed artisti affermati. Il progetto offre la possibilità di intervenire nella legalità con degli interventi artistici su alcune superfici murarie urbane. Il Comune individua una superficie muraria e la mette a disposizione dei giovani di MurArte i quali muniti di tesserino e lettera d’autorizzazione, saranno i realizzatori dei murales e i gestori della porzione di superficie muraria a loro assegnata. In questo modo alcuni muri della città si trasformano in una originale “tela urbana”, come è avvenuto p.es. l’anno scorso sul ponte pedonale di Viale Europa a Bolzano (fonte: Comune di Bolzano)
A riguardo non so quanto storcano il naso i writers storici, ovvero gli artisti della aerosol art, una delle quattro discipline della cultura hip hop (insieme al turntablism, ovvero l’arte della manipolazione del giradischi, il rap ed il B-Boying/brakedance). Negli anni 70-80-90 l’arte dei graffiti ha definito fortemente l’aspetto delle aree urbane, ed era una corsa contro il tempo e soprattutto una attitudine notturna.

Non mi dilungherò oltre, ma segnalo a questo proposito il canale youtube di 2 di Picche, dedicato alla cultura hip hop, una interessantissima finestra sulla cultura hip hop in Alto Adige. Il prodotto è a tratti ancora artigianale, ma la sostanza c’è, eccome!

One thought on “39C Bolzano Graffiti Jam 2013”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *