Mola’s tech blog

E’ notte fonda. Nelle ultime 24 ore ho investito del tempo per ragionare e mettere a punto un nuovo blog wordpress: Till’s tech blog.
Vorrei infatti inoltrare sul blog il meglio di quanto mi arriva sullo smartphone sotto forma di newsletter o notifiche, e la app di wordpress mi dava l’illusione di poter gestire tutto comodamente da dispositivo mobile. Salvo poi scoprire (ci potevo arrivare anche da solo, lo ammetto) che i post avrebbero potuto ospitare pubblicità e solo pagando potevo farla sparire…
Alla fine sono giunto alla conclusione che mi conviene puntare su questo blog, al quale ho aggiunto la categoria Mola’s tech blog – nella speranza/consapevolezza di ricevere supporto dalla famiglia Mola (in senso ampio – siamo in tanti).

Le motivazioni per il blog (o meglio, per questa sezione) sono semplici: da anni sono appassionato di tecnologia user friendly a portata di portafoglio. E spesso sono proprio amici e conoscenti a suggerirmi la creazione di un blog tematico, su cui condividere riflessioni ed esperienze. Per questo motivo ho deciso, con il 2018, di lanciarmi in questa nuova avventura. Non mancheranno le condivisioni di promozioni in atto, riprese da siti e newsletter.

E rovistando tra le bozze, scopro che la categoria avrei potuto crearla già nel 2014, anno in cui ho cominciato ad appassionarmi di modding, campo in cui sono rimasto un principiante, in quanto legato alle necessità personali impellenti.

Titolo: Forma mentis per Android (scuola di modding) (2014)

Meglio arrivarci tardi, che non arrivarci affatto.
Lo ammetto: fino ad una settimana fa non sapevo cosa fosse il modding: ovvero la personalizzazione del sistema operativo dei dispositivi android. Sono in possesso di un vecchio Samsung Galaxy Ace ed ero lì lì per mandarlo in pensione, prevedendone un semplice uso multimediale. Invece sono riuscito a recuperarlo, non ultimo grazie alla Rete, dove si trova di tutto, istruzioni passo passo comprese (ma sono compresi anche i momenti di sconforto – nessuno nasce campione 😉   ).

(…)

Lascia un commento