Gli Slowtorch a La Musica Dentro

Torna a La Musica Dentro Matteo “Mela” Meloni, che mercoledì 14 novembre verrà a Radio Tandem accompagnato da Bruno Bassi. Entrambi militano negli Slowtorch, un gruppo di heavy rockers che per definire il proprio sound scrivono: immaginate i Clutch che incontrano i Black Sabbath, che incontrano i Corrosion of Conformity. Sicuramente si parlerà della loro musica suonata, ma come Mela ben sa, a LMD la proposta musicale riguarda la musica di ascolto degli ospiti, e così verosimilmente la proposta musicale riguarderà la musica che accomuna Mela e Bruno. Soprattutto parleremo molto, anche per capire cosa c’è “oltre la musica” dei nostri ospiti. L’appuntamento è per mercoledì 14 novembre dalle ore 21 alle ore 22.30 sui 98.400 MHz di Radio Tandem. Possibilità di ascolto in streaming da www.radiotandem.it, o tramite app (come TuneIn, MB Studio, ecc)
Di seguito la possibilità di riascoltare la prima trasmissione con Mela:

Il bello de La Musica Dentro

Quel che mi piace de La Musica Dentro sono gli ospiti appassionati. Voi non lo sapete, ma il 27 novembre torna a trovarci (me, Marco e Woody) Matteo Moretti. Lui è consociuto per i suoi corsi univeristari di visual journalism, ma averlo in radio con le sue passioni musicali, beh… merita!
Dua anni fa ci aveva parlato della sua passione per le colonne sonore dei film poliziotteschi (eh, imparo anch’io, cosa credete 😉 )

Il 27 novembre tornerà e sta già pensando alla scaletta. Attualmente sta ragionando su di una sequenza di musica africana elettronica. Visto che l’appetito vien mangiando, gli piacerebbe approfondire anche l’aspetto della musica delle seconde generazioni. E mi segnala questa bomba di Nubya Garcia

Gli ho poroposto di venire a trovarci due volte!!!

Il 24 ottobre a La Musica Dentro ci sono Mr. Alex e Monik (XelaM)

Xelam, questo il nome del nuovo progetto di Alex Bonsignore (aka Mr. Alex) e Monica Jüttner (aka) Monik. Entrambi saranno gli ospiti della terza puntata de La Musica Dentro, condotta in diretta dagli studi di Radio Tandem a Bolzano  mercoledì 24 ottobre a partire dalle ore 21 da Marco Ambrosi e da Woody.
Ne approfitteranno per presentare il loro nuovo progetto musicale XelaM. Soprattutto si chiacchiererà di musica. La Musica Dentro è una trasmissione, giunta ormai alla sesta stagione, in cui gli ospiti si presentano attraverso la musica che ascoltano.

Mercoledì 10 ottobre ci sarà Barbara Gramegna a La Musica Dentro

Torna a trovarci in trasmissione Barbara Gramegna (questo il link alla registrazione della sua prima visita). Come tutti gli ospiti, anche Barbara, che nella vita si occupa di educazione linguistica,  dovrà racconarsi attraverso le sue canzoni preferite.
Intanto le abbiamo chiesto due righe per il blog:
Quando la musica dentro è diversa dalla musica fuori, ci si sente a disagio e credo questo accada prima o poi a tutti.
Il mio personale tentativo per ridurre questo scarto è quello di alimentare  lettura e  scrittura e stare in compagnia di persone con cui sento possibile entrare in sintonia.
Portare fuori la musica dentro o potere sentire che la musica fuori è in armonia con quella dentro credo produca pace e benessere. Il mio rapporto con la musica è nato molto presto, purtroppo solo in maniera ricettiva , mi ha creato continua e insaziabile curiosità, prevalentemente però, per questioni di gusto, limitandosi prevalentemente all’area angloamericana.
Negli ultimi anni ho esplorato la mia voce, entrando maggiormente in contatto con risonanze e silenzi, cambiando il modo di parlare e di leggere, quindi, anche di pensare e scrivere, o viceversa, non so.

Non resta che aspettare la diretta, mercoledì 10 ottobre, dalle 21 alle 22.30 sui 98.400 di Radio Tandem.

Riascolta il finale di stagione de La Musica Dentro

Siamo ad ottobre e questo blog si appresta a ripartire nonostante sia stato alquanto fermo per il finale di stagione 2017 – 2018. In compenso le trasmissioni ci sono e sono state e sono state regolarmente pubblicate su mixcloud. Stiamo parlando delle trasmissioni dalla #22 alla #28. Le trovate tutte su www.lamusicadentro.it.

Stefano Bonifacio torna a La Musica Dentro

A volte ritornano. Ed io ne sono felice. Stefano Bonifacio, a lungo mio compagno in trasmissione insieme ad Alois Pirone, mercoledì prossimo torna a La Musica Dentro come ospite. Stefano è un autentico intenditore di musica. Quando negli anni ottanta a Radio Tandem la musica veniva mandata dal Bobby, lo storico registratore a bobine, Stefano, conosciuto anche come Bonifacio VIII o Lostdog, era uno di quelli che le registrava. Con il passare degli anni non è cambiata la sua passione per la musica, molti tra quei della radio ha in casa le sue cassettine, oppure ascolta i mash-up che propone sul suo canale mixcloud. Domani sono curioso soprattutto dalla sua interazione com Marco Ambrosi, altro cultore dei mash-ups. Sempre che di questo si parli o che questo ci faccia ascoltare. Sarà in ogni caso una sorpresa! L’appuntamento è alle ore 21 sui 98.400 di Radio Tandem. Streaming dal sito www.radiotandem.it.

Mercoledì 17 gennaio LMD ospita Vanja Zappetti

Sarà Vanja Zappetti l’ospite de La Musica Dentro del 17 gennaio. Promoter musicale, Disc jockey, storico… e chi più ne ha, più ne metta…
Woody, Marco e Till hanno deciso di invitare Vanja per tracciare un bilancio del suo corso sulla storia del rock organizzato nei mesi scorsi al Sudwerk per il Cesfor. Ma naturalmente si parlerà di musica a 360 gradi (come dubitarne?). L’appuntamento è alle ore 21 sui 98.400 di Radio Tandem (.it per lo streaming audio). L’archivio di tutte le trasmissioni è disponibile su www.lamusicadentro.it

La Musica DeDentro3

E’ online la prima puntata live del 2018!

La prima puntata di ogni mese La Musica Dentro diventa La Musica DeDentro. G e Turkish, al secolo Andrea Gasperi e Stefano Bonzi di Debaser, si fanno portavoce del popolo di recensori del sito, che conta quasi 50.000 recensioni scritte da chi vuole.

In questa ottica G e Turkish hanno stilato una scaletta (i brani nuovi più votati del 2017 + alcuni titoli più apprezzati del mese di dicembre) cui Marco Ambrosi e Till Mola hanno risposto con altrettante proposte musicali. Il risultato è questo