Ha senso mantenere un blog? decisamente si! vi spiego perché…

Negli ultimi anni questo blog ha soprattutto avuto il ruolo della base da cui condividere contenuti sui social. In questo senso è i blog sono una risorsa, in quanto permettono senonaltro di fungere da archivio ai propri scritti.
Ho smesso qualche mese fa ad annunciare gli ospiti de La Musica Dentro semplicemente perché non riuscivo più a starci dietro.
E quindi mi sono fermato e spesso mi sono chiesto se avesse avuto senso ancora proseguire con il blog (anzi i blog, se considero anche quello fotografico del Passo Lavazè).
Poi mi è capitato ieri di addentrarmi nella mostra You are Welcome del fotografo Ivo Corrà. 10 storie di incontri interculturali, di rara umanità, alcune dei quali mi hanno toccato, non ultimo per l’espressvità delle fotografie.
E poi questa mattina Medium, uno dei social media più trendy del momento, mi ha consigliato questo articolo, sugli effetti collaterali del dono “sentito”.
Ma questa cosa mi ricorda che il blog è il luogo in cui depositare questi pensieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *